ELEZIONI europee e comunali 8/9 giugno 2024 – Voto a domicilio per elettori affetti da infermità ed intrasportabili

Gli elettori affetti da grave infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, o affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile, possono avvalersi del voto domiciliare. Gli interessati devono presentare dichiarazione attestante la volontà di voto a domicilio al Sindaco del Comune di Bormida a partire dal 30/04/24 fino al 20/05/24. Ulteriori informazioni sono reperibili nel “Manifesto voto domiciliare”.

Alla “Dichiarazione di voto domiciliare” devono essere allegati:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento
  • fotocopia tessera elettorale
  • il certificato medico rilasciato da un medico dell’ASL, che conferma l’esistenza di una infermita’ fisica tale da impedire all’elettore di recarsi al seggio, la data del certificato non deve essere antecedente al 25/04/2024

Manifesto voto domiciliare
Dichiarazione di voto a domicilio