Regione Liguria – sostegno al credito delle imprese dell’artigianato, del commercio, dei servizi di ristorazione e alloggio

A partire dal 1° marzo 2024, apriranno due importanti misure di Regione Liguria, a valere sulla programmazione Fesr 2021-2027, in favore dell’accesso al credito delle imprese dell’artigianato e del commercio.
In particolare, i pacchetti di strumenti previsti da “Garanzia Artigianato Liguria” e “Cassa Commercio Liguria”, prevedono  il finanziamento a tasso agevolato e garantito, l’abbattimento dei costi di garanzia e un contributo a fondo perduto che può raggiungere in alcuni casi la copertura del 50% dell’investimento effettuato dalle imprese, nella misura massima concedibile di 30mila euro.
Quest’ultima opportunità è prevista per le imprese di qualità (in possesso di marchi di qualità regionali certificati), storiche (almeno 20 anni di attività), neo costituite (avviate da meno di un anno dalla presentazione della domanda), giovanili (under-35), femminili e per quelle ubicate nell’entroterra.

Per ulteriori informazioni sui requisiti di partecipazione è possibile consultare il portale web di Regione Liguria

https://www.regione.liguria.it/homepage-sviluppo-economico/servizi-canale/bandi-sviluppo-economico-tutti/category/sviluppo-economico.html